La leggenda dei monti naviganti – Paolo Rumiz

Mi scuso terribilmente con lo scrittore se leggo questo libro stando fermo. Non faccio onore né a lui né al dio del Fernweh se sono ancora qui. Lo so benissimo che non dovrei avere altri  impegni se non quello di viaggiare. Prometto che mi impegnerò a viaggiare anche quando vado a fare benzina.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...